Arte in corso
Heart alla AAM con Vittorio Comi
12/04/2012
Quest'anno Heart ha deciso di sostenere Vittorio Comi con un progetto curatoriale ad Arte Accessibile Milano. Il progetto, curato da Simona Bartolena, ha il significativo titolo di Who wants to live forever.
Che l’opera d’arte non sia eterna Ŕ un fatto noto. La ricerca di Vittorio Comi si inserisce in modo personale e suggestivo nel dibattito sulla deperibilitÓ dell’arte. I suoi lavori nascono, crescono, si modificano e possono anche morire: sono essere viventi, in costante evoluzione, necessitano di cure e attenzioni e instaurano con il fruitore un rapporto straordinariamente intenso e coinvolgente. Sono opere da guardare, da toccare, da annusare, da vivere e da accudire, opere che giocano con la materia, che traducono in un linguaggio inaspettato i canoni classici della pittura, che aprono riflessioni importanti sul senso e il ruolo dell’arte, sul suo rapporto con l’ambiente e, come moderne Vanitas, sulla vita e la morte.
L'opera in mostra offre anche un nuovo punto di vista su un campo ancora tutto da sperimentare in arte: il 3D. Who want to live forever apre dunque prospettive inattese anche sull'impiego di tecniche inusuali nell'espressione artistica.

Venite a trovarci presso la AAM
Spazio Eventiquattro, Sole 24 ore, in via Monte Rosa 91
12-15 aprile 2012
ingresso gratuito
-