LUCIO BOSCARDIN
Cari Italiani, vi ricordate l’anno1990 quando i mondiali di calcio erano il punto di attrazione dominante delle nostre giornate? In questo periodo forzato dal CORONAVIRUS purtroppo, la Rai ci propone tante partite di calcio del passato compresi i mondiali pi¨ belli per renderci ore di svago tranquille e serene.
Ed Ŕ una gioia riscoprire in queste partite la vera italianitÓ, il nostro tricolore sbandierato d’appertutto, soprattutto la "mascotte " CIAO" dei mondiali 90 era sempre presente in tutti gli stadi e la voglia di vittoria era molto sentita. Nell’aria c’era proprio il desiderio di vincere questo mondiale come era avvenuto nel 1982 in Spagna. E’ stata una manifestazione avvincente anche se il mondiale alla fine non l’abbiamo vinto, solo per una malaugurata sfortuna.
Quest’anno "CIAO" compie 30 anni e vuole associarsi ai tantissimi cuori italiani che sbandierano giornalmente la nostra bandiera, i nostri colori pi¨ belli per inneggiare la volontÓ, la forza di vincere questo dannato male che affligge non soltanto noi ITALIANI ma tutto il mondo.
Questa volta vinceremo questo campionato, lo sconfiggeremo questo nemico (CORONAVIRUS) con 10 gol a zero... ne sono sicuro, come tutti gli italiani che hanno a cuore la PATRIA, la SALUTE, la VITA.
Lucio Boscardin
-