Arte in corso
CORSO DI STORIA DELL'ARTE 2015
29/09/2015

Corso di storia dell’arte 2015/2016

L’etÓ contemporanea
Dal secondo dopoguerra agli anni Ottanta

Riprende il corso di storia dell’arte, arrivato al suo quarto ciclo. Quest’anno indaghiamo i decenni che vanno dal secondo dopoguerra agli anni Ottanta: una panoramica che spazia dall’Italia all’Europa fino agli Stati Uniti. Come di consueto il corso Ŕ pensato per tutti gli appassionati, ma anche per chi alla storia dell’arte, in particolare di quella contemporanea, si avvicina per la prima volta. Gli incontri possono essere frequentati singolarmente o con abbonamento all’intero corso, sia in fascia pomeridiana (dalle ore 14.30 alle ore 16.00) che in quella serale (dalle ore 21.00 alle ore 22.30).

Relatrice: Simona Bartolena

 

1. La scena artistica nel secondo dopoguerra
29 settembre, ore 14.30
6 ottobre, ore 21.00

2. L’informale in Europa
13 ottobre, ore 14.30
20 ottobre, ore 21.00

3. L’espressionismo astratto negli U.S.A.
3 novembre, ore 14.30 e ore 21.00

4. Gli anni Cinquanta in Italia: Spazialismo e Arte Nucleare
17 novembre, ore 14.30 e ore 21.00

5. Dal New Dada alla Pop Art
1 dicembre, ore 14.30 e ore 21.00

6. Dalla Pop Art al Nouveau Realisme: la scena europea
15 dicembre, ore 14.30 e ore 21.00

7. Le nuove avanguardie italiane: Azimuth e la Brera degli anni Sessanta
12 gennaio, ore 14.30 e ore 21.00

8. L’arte cinetico-programmata e lo studio della percezione
26 gennaio, ore 14.30 e ore 21.00

9. Minimal Art
9 febbraio, ore 14.30 e ore 21.00

10. Fluxus e la nascita della performance
23 febbraio, ore 14.30 e ore 21.00

11. L’arte povera
9 marzo (mercoledý), ore 14.30
8 marzo, ore 21.00

12. L’arte come concetto
6 aprile (mercoledý) ore 14.30
5 aprile ore 21.00

13. Land Art e interventi sull’ambiente
19 aprile, ore 14. 30 e ore 21.00

14. I nuovi linguaggi figurativi: iperrealismo e Transavanguardia
3 maggio, ore 14.30 e ore 21.00

15. Le nuove frontiere dell’arte: dalla strada al video
16 maggio, ore 14.30 e ore 21.00