il calendario de La bellezza resta.

I progetti de La bellezza resta.

La mostra
Dall’8 ottobre al 23 dicembre, lo Spazio heart di Vimercate e il Binario
7 di Monza ospitano una collettiva d’arte, divisa sulle due sedi. L’esposizione,
a cura di Simona Bartolena e Armando Fettolini, propone i lavori di
cinquantasei artisti contemporanei, invitati a esprimersi sul tema, ciascuno
secondo i proprio mezzi espressivi.

Gli spettacoli teatrali e i concerti
Il tema della Bellezza nelle sue molteplici accezioni: questo è ciò che
raccontano gli spettacoli proposti dal Binario 7 e che il teatro nella sua
dimensione fisica metafisica illusoria e magica vuole spalancarvi davanti.

Le conferenze
Da ottobre 2016 a maggio 2017, il tema della Bellezza sarà osservato
da diversi punti di vista dall’arte alla danza, dalla filosofia alla biologia:
personalità della cultura e dello spettacolo intervengono come relatori
per offrire il loro contributo al progetto.

Il contest fotografico
L’Associazione Art - U questa estate ha lanciato in rete la prima azione
virale del progetto: realizzare uno scatto fotografico che esprima un momento
di Bellezza vissuto nel corso dell’estate. Le tre foto più significative
tra le numerose ricevute vengono premiate il 14 ottobre allo Spazio
heart.

Imparare la Bellezza al museo
Il MUST Museo del Territorio a Vimercate presenta Che bello!, un programma
di attività didattiche e laboratori rivolto al pubblico della scuola
e delle famiglie per imparare a conoscere e apprezzare la Bellezza che
ci circonda nel quotidiano, attraverso l’educazione all’immagine e il "fare"
arte.

Lascia un segno di Bellezza
Quest’anno Lascia un segno è dedicata al tema della Bellezza. Organizzata
dall’Associazione delleAli, in collaborazione con l’Associazione heart
Lascia un segno è un’iniziativa per giovani artisti under 35, creativi,
appassionati di cultura che cercano spazi d’espressione per incidere il
presente con un proprio segno.

La Bellezza al cinema
Il Bloom di Mezzago dedica parte della rassegna cinematografica Gli
amori folli al tema della Bellezza, con una serie di film fuori dagli schemi
commerciali, capaci di unire arte e cultura. Un tributo alla Bellezza sul
grande schermo.

La Bellezza per i più piccoli
La Cooperativa Oplà propone ai propri alunni della Scuola dell’Infanzia
un percorso artistico e scientifico dedicato al tema: un’esperienza che
avrà per protagonista l’albero, emblema di una Bellezza che muta nelle
forme, nei colori e nelle dimensioni, crescendo ed evolvendosi. Le opere
prodotte dai bambini e dalle bambine saranno poi esposte in una mostra
e diventeranno un "librino" delle mitiche edizioni del Pulcino elefante.

I laboratori di scrittura creativa e arti performative
La Scuola di Teatro Binario 7 presenta una serie di laboratori: il corso di
Scrittura creativa Una parola dopo l’altra, a cura di Ken Ponzio; il corso
di Arte performativa e nuovi linguaggi, a cura di Renzo Francabandera
e Michela Mastroianni e il laboratorio I colori del mondo, destinato ai
più piccoli, guidato da Dario Moretti.

Le Bellezza per i ragazzi
Piano Locale Giovani del vimercatese e del trezzese interviene con tre
progetti destinati ai ragazzi: il contest fotografico Il tuo paese da un
altro punto di vista, l’invito alla scrittura Raccontaci una cosa bella
della tua vita e il progetto di Street Art Non si scrive sui muri. Le tre
iniziative si chiuderanno nella primavera del 2017 con eventi dedicati
ospitati in diverse sedi del territorio.

Bellezza in trasformazione
Bellezza in trasformazione è il progetto proposto dagli allievi del corso
di Tecniche della scultura di Brera, sotto la supervisione del professor
Alberto Gianfreda. Agli allievi è stato chiesto di comprendere e interpretare
il concetto di Bellezza come energia, ovvero come elemento di cui è
possibile fare esperienza. Gli elaborati saranno ospitati nella primavera
del 2017 allo Spazio heart e in luoghi pubblici e privati della città di
Vimercate.

L’Azzurro
In un progetto dedicato alla Bellezza e alla gioia di vivere non poteva
mancare un omaggio ad Arturo Vermi e alla sua rivista fatta solo di buone
notizie: L’Azzurro. Distribuito per la prima volta nel 1976 alla Biennale
di Venezia, L’Azzurro sarà riedito in questa occasione, in una versione...
molto aggiornata.

Per maggiori informazioni sui progetti e sui singoli eventi:
www.labellezzaresta.com


CALENDARIO DEGLI EVENTI:

27 settembre martedì, ore 21.00
Spazio heart, Via Manin 2, Vimercate, Mb
Sulle tracce della bellezza
Relatrice: Alessandra Galbusera, esteta
Inizia il corso di filosofia estetica in cinque incontri che proseguirà fino a novembre. A partire
dalla varie sfumature della sofferenza, un percorso nella concezione della Bellezza stessa.

1 ottobre sabato, ore 16.30
Villa Sottocasa, Via Vittorio Emanuele II 53, Vimercate, Mb
Inaugurazione Lascia un Segno
Cominciano le esposizioni e le attività della kermesse d’arte, performance e azioni teatrali
promossa dall’Associazione delleAli per i creativi under 35. Il calendario prosegue domenica 2
ottobre e nel week end successivo con workshop ed eventi vari.

8 ottobre sabato, ore 18.30
Binario 7, Via Turati 8, Monza
Inaugurazione del progetto e della mostra (sede di Monza)
Festeggiamo insieme l’inizio ufficiale de La bellezza resta. con una serata di presentazione
del calendario del progetto e con l’apertura della prima sezione della collettiva d’arte.

13 ottobre giovedì, ore 21.00
Bloom, Via Curiel 39, Mezzago, Mb
Nostalgia della luce
Film. Rassegna Gli amori Folli. Di P. Guzman, Francia, Germania, Cile, Spagna, USA 2010,
Documentario 90’.

14 ottobre venerdì, ore 21.00
Spazio heart, Via Manin 2, Vimercate, Mb
Inaugurazione della mostra (sede di Vimercate)
Secondo vernissage per l’esposizione del progetto. Nel corso della serata: premiazione dei
vincitori del contest fotografico proposto dall’associazione Art - U nel corso dell’estate.

16 ottobre domenica, ore 10.30 e ore 17.00
Must, Via Vittorio Emanuele II 53, Vimercate, Mb
Naturalmente. Bello!
Laboratorio esperienziale per bambini da 1 a 3 anni con "Un Po(T) d’Art". Anche una semplice
passeggiata può diventare un momento di sorpresa e stupore!

20 ottobre giovedì, ore 21.00
Bloom, Via Curiel 39, Mezzago, Mb
Au Hazard Balthasar
Film. Rassegna Gli amori Folli. Di Robert Bresson, Francia, Svezia 1966, Drammatico, b 90’.

23 ottobre domenica, ore 15.30 e ore 17.30
Must, Via Vittorio Emanuele II 53, Vimercate, Mb
Giochi di luce: che belli!
Laboratorio per bambini dai 4 ai 10 anni con Rossana Maggi. Con torce e filtri colorati, esploriamo
il MUST a caccia di contrasti luminosi, ombre un po’ magiche, colori vivaci!.

26 ottobre mercoledì, ore 21.00
Spazio heart, Via Manin 2, Vimercate, Mb
Far Rumore
Far Rumore azioni per la salute mentale approda allo Spazio heart con la presentazione
dei video del progetto. Serata a cura dell’Associazione delleAli.

27 ottobre giovedì, ore 21.00 e 2 novembre mercoledì, ore 21,00
Binario 7, Via Turati 8, Monza e Auditorium Cittadella della Cultura, Agrate Brianza, MB
La bellezza che spaventa
Relatore: Michele Menegon, ricercatore e biologo
Conferenza. La bellezza nella natura sta sempre più diventando un territorio sconosciuto per
molti di noi, per alcuni addirittura ostile

3 novembre giovedì, ore 21.00
Bloom, Via Curiel 39, Mezzago, Mb
Frantz
Film. Rassegna Gli amori Folli. Di François Ozon, Francia 2016, Drammatico 113’.

7 novembre lunedì, dalle ore 19.00 alle ore 21.00
Binario 7, Via Turati 8, Monza
Scrittura creativa
Inizia con una lezione di prova il corso di scrittura creativa Una parola dopo l’altra, a cura
di Ken Ponzio, che si protrarrà poi fino a marzo.

9 novembre mercoledì, ore 21.00
Spazio heart, Via Manin 2, Vimercate, Mb
Divina proporzione. L’ideale di un mondo di bellezza
Relatore: Stefano Zuffi, storico dell’arte
Conferenza. Dalla grande utopia dell’umanesimo, alla luminosa illusione tutta italiana che si
potesse costruire una "città" e una civiltà giusta, umana, e soprattutto ... bella.

10 novembre giovedì, ore 21.00
Binario 7, Via Turati 8, Monza
La bellezza e l’economia sociale
Relatore: Marco Morganti, amministratore delegato Banca Prossima
Conferenza. Esiste una bellezza nella finanza?

13 novembre domenica, ore 10.00 e ore 11.30
Binario 7, Via Turati 8, Monza
I colori del mondo
Laboratorio per bambini dai 5 anni in su. Guidati da Dario Moretti, in una vera e propria
azione teatrale, i bambini arriveranno a delineare i confini di una grande atlante immaginario.

13 novembre domenica, ore 16.00
Binario 7, Via Turati 8, Monza
Le stagioni di Pallina
Spettacolo teatrale per bambini dai 3 anni. Testo, scene e regia Dario Moretti, con la collaborazione
di Cristina Cazzola; con Dario Moretti e Elisa Carnelli; produzione Teatro all’Improvviso.
Un tuffo nel laboratorio di un pittore. Come nasce un disegno? Si sceglie prima il colore o ci
si lascia trasportare dalla forma?

17-20 novembre, ore 21.00 (domenica 20 ore 16.00 e ore 21.00)
Binario 7, Via Turati 8, Monza
Così tanta bellezza
Spettacolo teatrale. Scritto, diretto e interpretato da Corrado Accordino; assistente alla regia
Valentina Paiano; produzione Teatro Binario 7/ La Danza Immobile.
C’è, intorno alle cose e agli uomini, impalpabile eppure viva, una strana luce. E c’è un’ombra
avversa, che cancella le sfumature di questa luce, le possibilità e i giochi del colore.

24 novembre giovedì, ore 21.00 e 28 novembre lunedì, ore 21,00
Binario 7, Via Turati 8, Monza e Sala Civica, P.zza Golfari, Galbiate, LC
La sofferenza passa, la bellezza resta...
Relatrice: Simona Bartolena, storica dell’arte
Conferenza. In epoca moderna sono molti gli artisti che hanno voluto denunciare la sofferenza;
qualcuno, però, ha preferito raccontare, la Joie de vivre, cercando, attraverso l’arte, la serenità...

24 novembre giovedì, ore 21.00
Bloom, Via Curiel 39, Mezzago, Mb
La morte corre sul fiume
Film. Rassegna Gli amori Folli. Di C. Laughton, USA 1955, Drammatico, b 90’

27 novembre domenica, ore 10.30 e ore 16.00
Must, Via Vittorio Emanuele II 53, Vimercate, Mb
Che (quale) bello?
Visita guidata per adulti e famiglie con Associazione Art - U. Cosa significa per noi la parola
bellezza? Come cambia in relazione all’esperienza e alla conoscenza?

2 dicembre venerdì e 3 dicembre sabato, ore 21.00
Binario 7, Via Turati 8, Monza
Bruco Gospel Choir
Concerto. Con Alessandro Cassani, basso; Michele Spandri, chitarra; Carlo Capellini, pianoforte;
Martino Malacrida, batteria; Piero Pogliani, organo Hammond; Piero Basilico, direttore. La
celebre formazione corale diretta da Piero Basilico, attiva dal 1989, porta sulla scena sessanta
cantanti e cinque musicisti per una serata travolgente e di grande spessore musicale.

15 dicembre giovedì, ore 21.00
Binario 7, Via Turati 8, Monza
La bellezza degli altri
Relatrice: Daniela Tarabra, storica dell’arte e esperta di arte mediorientale
Conferenza. Un percorso nell’arte persiana per raggiungere una nuova idea di bellezza.

22 dicembre giovedì, ore 21.00
Bloom, Via Curiel 39, Mezzago, Mb
Playtime
Film. Rassegna Gli amori Folli. Di Jacques Tati, Francia 1967, Comico 108’.

23 dicembre venerdì, ore 20.00
Binario 7, Via Turati 8, Monza
Time Machine e finissage mostre
Brindiamo insieme alle festività e alla conclusione delle mostre. Nel corso della serata verrà realizzata,
dopo due mesi di work in progress, la Time Machine, coinvolgente azione/installazione di Renzo Nucara.

12 gennaio giovedì, ore 21.00
Binario 7, Via Turati 8, Monza
La bellezza del costruttivismo
Relatrice: Cristina Fossati, filosofa
Conferenza. La Bellezza sfugge a qualsiasi tentativo di definizione e vive di vita propria...essa
può essere scovata ovunque, anche nei luoghi e nelle forme più impensate...

19 gennaio giovedì, ore 21.00
Binario 7, Via Turati 8, Monza
La bellezza si muove
Relatrice: Lara Guidetti, coreografa
Conferenza. La bellezza in un corpo che danza è un punto di vista mutevole come il movimento
stesso: il corpo, nella storia della danza è una tela bianca...

29 gennaio domenica, ore 20.00
Binario 7, via Turati 8, Monza
La bellezza nell’interpretazione e nella regia
Relatore: Elio De Capitani, direttore artistico Teatro Elfo Puccini di Milano
Conferenza. Di cosa abbiamo più bisogno in questi tempi? Di capire che non è la prima volta
che siamo orfani della certezze, perché in altri secoli si è arrivati allo stesso smarrimento...